Eventi

Gite/Escursioni organizzate da Borgo dei Medici

WEEKEND ROMANTICO

Immaginate di poter chiudere gli occhi per un fine settimana in compagnia del vostro partner, lontano dai pensieri, dalla routine e dal rumore della città...

…adesso aprite gli occhi e prenotate questo pacchetto: regalatevi il piacere di un soggiorno immersi nella campagna, coccolati dalle dolci colline della nostra magnifica Toscana, allietando lo sguardo con i colori della natura, il palato con i sapori della cena che vi vedrete servire avvolti nell' atmosfera unica del lume della candela.

Vi chiedete cosa accadrà al vostro risveglio? Dopo una colazione consumata in appartamento, troverete ad attendervi una guida privata che vi condurrà a visitare la maestosa Villa Medicea a pochi passi dall' agriturismo; questo sarà il nostro modo di salutarvi, felici di accompagnarvi a casa con il ricordo delle bellezze che il passato ci ha consegnato.

Per i più esigenti è possibile organizzare su richiesta, direttamente in appartamento, il massaggio sole e luna: le mani esperte del personale, selezionato dal titolare, saranno un toccasana per il corpo e per la mente grazie alle proprietà defatiganti della tecnica eseguita.


FAMILY WEEK END

Pensate che far conoscere l' arte ai vostri figli sia importante, ma non sapete come convincerli?

Ci pensiamo noi!

Prenotate il nostro pacchetto Family Weekend e potrete soggiornare in uno dei nostri appartamenti immersi nel verde ,dove i vostri figli potranno giocare in libertà e sicurezza a contatto con la natura mentre voi  godrete di uno scorcio mozzafiato, offerto dal maestoso paesaggio che avvolge la nostra struttura. E per cena la mitica pizza di Andrea!

Il giorno dopo tutti a Firenze, dove ad attenderci troveremo una guida privata che, in chiave ludica, saprà spiegare l' arte ai bambini e la renderà comunque interessante anche per voi; sarà bello e unico imparare insieme ai propri figli. Al rientro troveremo ancora  il nostro Andrea con i suoi sfiziosi e genuini hamburger.

La domenica, prima della partenza, una visita alla villa Medicea vicina all' agriturismo e poi via a casa tutti contenti, rigenerati e forti di una bella esperienza da raccontare ai compagni!

Minimo 10 persone


ESCURSIONE ALLA VILLA MEDICEA DI CERRETO GUIDI

Cerreto Guidi, con il suo abitato arroccato sulla cima di una dolce collina, domina sulla campagna circostante grazie alla torre campanaria, testimonianza del potere feudale dei conti Guidi, e alla mole della Villa dei Medici, espressione della presenza  di questa famiglia sul territorio fino dal primo Cinquecento.Le maestose scalinate del Buontalenti, che costituiscono un unico scenografico accesso al piazzale antistante l’ austero e sobrio edificio, ci ricordano l’ imponente basamento del Forte del Belvedere a Firenze. Dall’ alto si gode di una vista panoramica sulla campagna, ancora ricca di coltivazioni tradizionali come la vite e l’ olivo, e sulle montagne che chiudono intorno il paesaggio tipicamente toscano, costellato di ville, fattorie e case rurali. Lo storico monumento mediceo è un vero gioiello dell’ architettura rinascimentale, che all’ interno riunisce opere d’ arte di inestimabile valore, ambientate in sale arredate  con mobili di grande pregio. Una ricca raccolta di armi, principalmente da caccia, ricorda la passione dei Medici per questa attività e le loro frequenti battute venatorie nel territorio, un’ occasione di svago e diletto. Di particolare interesse è infine  la stanza legata alla morte misteriosa di Isabella, la figlia prediletta di Cosimo I, il cui fantasma, secondo la tradizione popolare, si aggirerebbe ancora per le sale dell’ antica dimora.

Minimo 5 persone


PER VILLE E GIARDINI A NORD-OVEST DI FIRENZE

Non molto lontano da Firenze, al di là del Montalbano ricco di boschi e memorie storiche, si estende un vasto territorio dove, già dal Quattrocento, le più ricche famiglie fiorentine, prima fra tutte quella dei Medici, hanno costruito splendide residenze di campagna per investire i loro beni nell’agricoltura e riposarsi dalle attività e dalle fatiche cittadine. Questi tesori d’arte si possono raggiungere da Cerreto Guidi grazie alla superstrada FI-PI-LI che, prima di giungere a Firenze, presenta una comoda uscita per arrivare sui luoghi prescelti.

Il primo gioiello che incontriamo è la Villa Medicea della Petraia, situata alle pendici del Monte Morello, tra Sesto Fiorentino e Careggi. Costruita sul terreno sul quale sorgeva precedentemente una piccola fortezza dei Brunelleschi, di cui restano tracce nella torretta che la sovrasta, fu residenza medicea, lorenese e sabauda. Di grande effetto è il cortile d’ ingresso, con un ciclo di affreschi del Seicento che, attraverso splendidi colori e scenografie barocche, celebrano la dinastia medicea. All’interno le magnifiche sale conservano gli arredi del tempo di Vittorio Emanuele II, che aveva scelto questa dimora come residenza estiva. Il giardino, dal quale si gode una vista particolare su Firenze, è suddiviso in tre piani terrazzati digradanti, dove ancora oggi si ammirano le fioriture di piante bulbose,quali i giacinti e i tulipani, una coltivazione di frutti nani, agrumi in vaso,azalee, spalliere di rose e aranci. Sul retro dell’edificio si estende un parco romantico all’ inglese, creato agli inizi dell’ Ottocento dai Lorena, con una ricca vegetazione di lecci, cedri e platani. Dalla Petraia si raggiunge in poco tempo la Villa di Castello, un’altra dimora medicea di cui si visita solo il magnifico giardino, capolavoro del Cinquecento ideato dal Tribolo. Attraverso le sue statue,le vasche e le fontane questo luogo incantevole, suddiviso in due terrazzamenti, costituiva un’allegoria dell’affermazione di Cosimo I e del Principato mediceo su Firenze e sulla Toscana. Unica nel suo genere è la Grotta degli Animali, rivestita di concrezioni calcaree, mosaici e conchiglie e decorata da sculture di animali in pietre e marmi policromi. La grande attrattiva del giardino sono le piante di agrumi in terra e in vasi di terracotta, che costituiscono una tra le collezioni più importanti del mondo in quanto discendenti dalle antiche varietà medicee. Il salvatico, cioè il bosco piantato per la caccia, domina dall’alto, mentre ad est si estende il parco all’inglese dei Lorena.Splendide fioriture primaverili occupano, infine, lo spazio di sedici grandi aiole con siepi di bosso dando luce e colore a tutto il giardino. Fra le due dimore medicee sorge un’ altra maestosa residenza,la Villa Corsini,creata dal Foggini per la potente famiglia Corsini agli inizi del Settecento.Le sale, da poco tornate all’antico splendore, raccolgono un nucleo interessante di statue di divinità, eroi,filosofi di epoca romana accanto a capolavori dell’arte etrusca legati al territorio circostante.La galleria di ritratti al piano nobile illustra, attraverso un percorso cronologico, la nascita e lo sviluppo del ritratto nell’arte classica. L’itinerario si conclude con la visita della più bella tra le residenze medicee,la Villa di Poggio a Caiano,sulla strada che conduce da Firenze a Pistoia.Costruita per Lorenzo il Magnifico su progetto di Giuliano da Sangallo a partire dal 1485, presenta una facciata armoniosa di ispirazione classica e si protende con il suo porticato a piano terra al paesaggio, rivelando una nuovo rapporto dell’uomo con la natura rispetto agli edifici precedenti. Completata ai primi del Cinquecento, la villa nei secoli successivi subì alcune trasformazioni soprattutto all’interno, in particolare all’epoca di Vittorio Emanuele II di Savoia, al quale si deve la maggior parte degli arredi provenienti da Torino e dalle ex regge italiane. Vero perno monumentale è il maestoso Salone di Leone X, con un imponente ciclo di affreschi  dei più rappresentativi artisti della pittura fiorentina del Cinquecento: Pontormo, Andrea del Sarto, Franciabigio, Alessandro Allori. La villa è stata frequentata da quasi tutti i membri più importanti della dinastia medicea ed è legata alla tragica morte di Francesco I e della moglie Bianca Cappello.Il secondo piano, da visitare tramite prenotazione, ospita il nuovo Museo della Natura Morta. La visita si conclude nel Giardino all’Italiana, corrispondente a quello cinquecentesco, e nel Parco all’inglese realizzato all’epoca dei Lorena e ristrutturato dai Savoia.
Al ritorno si sale lungo le pendici del Montalbano,ricoperte di boschi,ulivi e vigneti, fino a raggiungere la cima, da cui si gode una vista eccezionale che si irradia dalla vallata dell’Arno alla piana pistoiese e alle Apuane. Da qui si scorge, sulla sommità di un colle, l’inconfondibile sagoma della Villa Medicea di Artimino, con i suoi innumerevoli camini, residenza prediletta da Ferdinando I. Scendendo lungo l’altro versante del monte, si torna a Cerreto Guidi, dopo avere attraversato boschi di castagni e di querce, oliveti e vigneti disseminati fra casolari,pievi, ville e siti archeologici.

Minimo 15 persone


IL PADULE DI FUCECCHIO

Anche se ridotto rispetto all’antico lago-padule che una volta occupava una vasta zona della Val di Nievole meridionale, il Padule costituisce ancora una zona umida di grande interesse naturalistico. Con i suoi 1800 ettari di estensione fra le province di Firenze e Pistoia ospita piante adattate a climi diversi, come la Carex elata, chiamata comunemente “sarello”, che si sviluppa a formazioni cespitose, o le grandi ninfee bianche e gialle o le varie specie di felci. Sono presenti  oltre 180 specie di uccelli, tra i quali si distinguono gli aironi. Fra i mammiferi ricordiamo la Nutria,grande roditore originario dell’America meridionale. Sono organizzate visite guidate dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio con sede a Larciano(PT), dotato di un laboratorio didattico. Vari e diversificati gli straordinari itinerari  offerti: naturalistici,storici, ambientali,con soste per l’osservazione e la fotografia.

Minimo 10 persone


WEEK END A CAVALLO

Natura e cavallo, un connubio perfetto!

Se anche tu la pensi come noi prenota uno dei nostri fine settimana e con la collaborazione che abbiamo stretto con il centro equestre “Bella vista” a due passi dalla nostra struttura, potrai vivere le nostre colline al galoppo, potrai avvicinare i tuoi figli al meraviglioso mondo dell’ equitazione, o potrai sentirti un vero cowboy che al tramonto si gode del buon cibo e del vino toscano seduto magari su della soffice paglia.

Minimo 5 persone


WEEKEND TRA I PIATTI

Ti piace mangiare e vuoi mettere alla prova il tuo appetito? Prenota questo pacchetto e ti verrà l’ acquolina in bocca!

Sforneremo per te i sapori della tradizione, della maestria di chef professionisti, e se vorrai potrai essere tu a indossare il cappello e a degustare ciò che hai preparato con l’ aiuto di un maestro.

Minimo 4 persone


WEEKEND IN BICI

La tua amata mountain bike non ne può più dei soliti itinerari? Chiamaci e la stupiremo con itinerari sparsi tra le nostre colline, piene di fattorie pronte a proporre le loro bontà! Non sei convinto? Ok, allora prepara la tua bici al meglio e un accompagnatore ti condurrà nei tortuosi e impegnativi percorsi dei monti di Leonardo; ora dipende solo da te e dalla forza che hai nelle gambe! Minimo 10 persone
Per prenotare la tua esperienza con noi non esitare a contattarci, saremo lieti di pianificarla con te!



Altri eventi

Le incisioni di Dorè per la Divina Commedia prenderanno vita grazie al progetto di Felice Limosani

La mostra sarà allestita dal 14 settembre 2021 al 10 gennaio 2022 nel Complesso Monumentale di Santa Croce a Firenze in occasione delle celebrazioni del settecentenario della morte del Sommo Poeta

The post Le incisioni di Dorè per la Divina Commedia prenderanno vita grazie al progetto di Felice Limosani appeared first on intoscana.


La “crisi” toscana: 90 mila posti di lavoro in bilico. Pil a picco col lockdown

Senza il blocco dei licenziamenti in Toscana a rischio fino a 90 mila posti, mentre un nuovo lockdown costerebbe 2,4 punti di Pil. Focus sull'economia regionale, allarme di Ires e Cgil

The post La “crisi” toscana: 90 mila posti di lavoro in bilico. Pil a picco col lockdown appeared first on intoscana.


Smart working a Pontremoli. I giovani: “Venite a scoprire il borgo, vi ospitiamo noi”

L'iniziativa è dell'associazione "Farfalle in cammino" che promuove il turismo sostenibile nella zona. I giovani del gruppo saranno le speciali guide che faranno conoscere Pontremoli agli smart workers, ospitandoli per un giorno intero. "Dall'outdoor all'enogastronomia, portiamo i lavoratori a scoprire la nostra zona e la nostra comunità"

The post Smart working a Pontremoli. I giovani: “Venite a scoprire il borgo, vi ospitiamo noi” appeared first on intoscana.


Contrordine: Lucca Comics solo in streaming. Si adegua al decreto e rimborsa tutti

Per la terza volta in poco tempo la manifestazione, già ribatezzata "Lucca Changes", rivede il suo programma nel rispetto del nuovo Dpcm. Eventi solo in streaming o su Rai

The post Contrordine: Lucca Comics solo in streaming. Si adegua al decreto e rimborsa tutti appeared first on intoscana.


Torna a Palazzo Pitti dopo il successo della mostra romana il Leone X di Raffaello

Le analisi diagnostiche effettuate all'Opificio delle Pietre Dure durante il restauro del dipinto hanno provato che le figure dei cardinali che affiancano Leone X non furono aggiunte in un secondo momento, ma sono autografe dell’artista urbinate

The post Torna a Palazzo Pitti dopo il successo della mostra romana il Leone X di Raffaello appeared first on intoscana.


Covid, la Toscana supera i 2.000 casi in un giorno. Effettuati 13.122 tamponi

Con 2.171 nuovi positivi, la Toscana raggiunge il dato più alto dal post lockdown. L'età media dei casi è di 43 anni e il 19% ha meno di 20 anni. Si registrano anche 13 decessi

The post Covid, la Toscana supera i 2.000 casi in un giorno. Effettuati 13.122 tamponi appeared first on intoscana.


“La chiusura? Una condanna a morte”. L’ira degli imprenditori toscani

Su una cosa sono tutti d'accordo: questo decreto anti-Covid rappresenterà un colpo mortale per le imprese di Toscana (e non solo). Chiesti contributi a fondo perduto e sospensione di tasse e muti

The post “La chiusura? Una condanna a morte”. L’ira degli imprenditori toscani appeared first on intoscana.


Apre il Covid Center di Careggi da 72 posti letto. In Toscana 550 posti in terapia intensiva

Sabato il presidente della Toscana Eugenio Giani ha inaugurato la nuova struttura: si tratta di un vero ospedale autonomo all’interno del complesso assistenziale fiorentino

The post Apre il Covid Center di Careggi da 72 posti letto. In Toscana 550 posti in terapia intensiva appeared first on intoscana.


Beatrice Bruschi a L’Eredità delle donne: “Il velo di Sana è il simbolo della sua libertà”

La giovane attrice che ha interpretato "Sana" la protagonista dell'ultima stagione della fortunata serie tv SKAM Italia ha partecipato domenica 25 ottobre al festival L'eredità delle donne a Firenze

The post Beatrice Bruschi a L’Eredità delle donne: “Il velo di Sana è il simbolo della sua libertà” appeared first on intoscana.


Covid, 1.863 nuovi positivi in Toscana. Eseguiti più di un milione di tamponi

Nella giornata di ieri i tamponi esegvuiti in Toscana hanno superato il milione, più precisamente 1.000.835. L'età media dei nuovi casi è di 46 anni. Ieri si sono registrati 14 decessi

The post Covid, 1.863 nuovi positivi in Toscana. Eseguiti più di un milione di tamponi appeared first on intoscana.


Scatta il “mini” lockdown. Stretta su ristorazione e cultura. Ecco cosa cambia

Un nuovo decreto ministeriale prevede chiusura di bar e ristoranti alle 18. Stop a cinema, teatri, palestre e piscine. Didattica a distanza per le superiori e raccomandazione di non spostarsi se non per necessità. Provvedimenti validi fino al 24 novembre

The post Scatta il “mini” lockdown. Stretta su ristorazione e cultura. Ecco cosa cambia appeared first on intoscana.


Teatri, cinema e sale da concerto chiusi: l’appello degli assessori italiani

L'assessore alla cultura del comune di Firenze Tommaso Sacchi ha firmato insieme agli assessori alla cultura di tutta Italia un appello rivolto al presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte

The post Teatri, cinema e sale da concerto chiusi: l’appello degli assessori italiani appeared first on intoscana.


Anticorpi monoclonali contro il Covid-19, Rappuoli: “A marzo avremo il farmaco”

Lo scienziato, a capo del MAD Lab di Toscana Life Sciences, alla trasmissione "Che tempo che fa?" ha annunciato le tempistiche per immettere sul mercato la nuova speranza di cura contro il Coronavirus

The post Anticorpi monoclonali contro il Covid-19, Rappuoli: “A marzo avremo il farmaco” appeared first on intoscana.


Nardella, rimpasto di Giunta. Entrano Meucci e Albanese (e i consiglieri del sindaco)

Alessia Bettini nuovo vicesindaco. Tra i consiglieri speciali Nicola Armentano, Mimma Dardano, Michele Pierguidi ed Enrico Conti

 

The post Nardella, rimpasto di Giunta. Entrano Meucci e Albanese (e i consiglieri del sindaco) appeared first on intoscana.


Pisa, per scongiurare chiusure i locali mettono in campo gli steward

Iniziativa di Confcommercio e Confesercenti che hanno affidato al Corpo di Guardie giurate l'incarico di far rispettare le norme anti-assembramento

The post Pisa, per scongiurare chiusure i locali mettono in campo gli steward appeared first on intoscana.


World Pasta Day: i fiorentini amano quella con il lampredotto

Secondo l'indagine di Confartigianato  a Firenze si predilige la pasta ripiena, in particolare con burrata o pere e pecorino. Nuovi gusti dei cittadini per i condimenti, dal lampredotto alle castagne di Marradi

The post World Pasta Day: i fiorentini amano quella con il lampredotto appeared first on intoscana.


Covid-19, in Toscana 1.526 nuovi casi positivi e 11 decessi

I contagi da corona virus crescono del 5,5% in più rispetto a venerdì.  Attualmente sono 29.427 i  positivi totali

The post Covid-19, in Toscana 1.526 nuovi casi positivi e 11 decessi appeared first on intoscana.


Covid-19, nuova ordinanza Giani: via alla centrale di tracciamento. Sport, stop ai tornei

Giani annuncia in diretta Facebook i punti contenuti nel nuovo provvedimento: vietate le visite in ospedale, si fermano le gare sportive (ma ci si potrà allenare). Lunedì l'incontro con le autorità scolastiche, martedì con le associazioni di categoria per i centri commerciali

The post Covid-19, nuova ordinanza Giani: via alla centrale di tracciamento. Sport, stop ai tornei appeared first on intoscana.


Covid-19, a Fiesole focolaio di 22 casi nel centro migranti

Sono tutti giovani under 30, asintomatici. Sono stati subito isolati, oggi previsto il trasferimento negli alberghi sanitari dove osserveranno il regime di quarantena

 

The post Covid-19, a Fiesole focolaio di 22 casi nel centro migranti appeared first on intoscana.


Nardella: “Evitare di uscire”. Stop stazionamento nelle piazze

Il provvedimento anti-stazionamento è relativo ai giorni di venerdì a sabato e riguarda le aree di Piazza Sant'Ambrogio e Piazza della Repubblica. Il sindaco chiede regole omogenee tra le le Regioni

The post Nardella: “Evitare di uscire”. Stop stazionamento nelle piazze appeared first on intoscana.


Tamponi rapidi ad Arezzo: presto accordo Comune-Asl

Con l'aumento dei contagi il sindaco Alessandro Ghinelli  chiede screening a tappeto, mappando il più possibile tutta la popolazione aretina

The post Tamponi rapidi ad Arezzo: presto accordo Comune-Asl appeared first on intoscana.


La panchina gigante di Careggine: maxi attrazione d’artista in Garfagnana

L'opera è del designer americano Chris Bangle. Inaugurata nel 2019 è meta di viaggiatori ma anche gente del posto. Salendo sulla panchina gigante 'si torna un po' bambini' e ci si può perdere nella bellezza delle Apuane da una prospettiva speciale

The post La panchina gigante di Careggine: maxi attrazione d’artista in Garfagnana appeared first on intoscana.


In un anno 460 milioni alle imprese toscane da Cassa depositi e prestiti

Nel 2019 erogati 330 milioni di finanziamenti diretti e 130 milioni tramite intermediari a oltre 380 aziende di Toscana. Inaugurata a Firenze la nuova sede: servirà 14 mila aziende

The post In un anno 460 milioni alle imprese toscane da Cassa depositi e prestiti appeared first on intoscana.


Covid, R0 doppio rispetto alla media a Capannori. Lo studio sul focalio

Da una ricerca effettuata sul primo focolaio in un ristorante in provincia di Lucca, scoppiato prima del lockdown, il numero di riproduzione di base risulta compreso tra 7 e 8. Il doppio rispetto alla media di 3,8

The post Covid, R0 doppio rispetto alla media a Capannori. Lo studio sul focalio appeared first on intoscana.


Covid, in Toscana 1.290 nuovi positivi su 11.378 tamponi effettuati

L'età media dei nuovi casi è di 46 anni. Si registrano 8 nuovi decessi. Complessivamente i casi di positività in Toscana da inizio epidemia sono 27.901 mentre i tamponi sono 973.655

The post Covid, in Toscana 1.290 nuovi positivi su 11.378 tamponi effettuati appeared first on intoscana.


San Miniato, la Mostra del Tartufo è rinviata al 2021

In seguito all'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, la manifestazione dedicata al Tuber Magnatum Pico è stata annullata; saltano anche le sagre in programma nelle località limitrofe. Il sindaco Giglioli: "La salute pubblica è al primo posto"

The post San Miniato, la Mostra del Tartufo è rinviata al 2021 appeared first on intoscana.


La fotografia internazionale protagonista a Siena Awards. Vince lo scatto dell’Antartide di Lecour

Dal 24 ottobre al 29 novembre torna l'evento che mette in mostra gli scatti di fotografi da 161 paesi diversi. Il premio Siena International Photo Awards va allo scatto delle foche in Antartide di Greg Lecoeur

The post La fotografia internazionale protagonista a Siena Awards. Vince lo scatto dell’Antartide di Lecour appeared first on intoscana.


Poggio all’Olmo, una cooperativa di comunità per gestire il centro visite

Monticello Amiata sceglie il "turismo dolce" e lo sviluppo sostenibile. Per questo il Comune di Cinigiano ha deciso di affidare la gestione del Centro visite alla cooperativa “Biofan”

The post Poggio all’Olmo, una cooperativa di comunità per gestire il centro visite appeared first on intoscana.


Covid, Pisa chiude i minimarket e piazza delle Vettovaglie

Le ordinanze di chiusura anti-contagio iniziano questo fine settimana e proseguiranno fino al 15 novembre. I trasgressori rischiano multe fino a 6 mila euro

The post Covid, Pisa chiude i minimarket e piazza delle Vettovaglie appeared first on intoscana.


Dalla Toscana a X-Factor i fiorentini Manitoba e il livornese Blue Phelix 

I tre musicisti toscani affronteranno band e artisti provenienti da tutta Italia nella trasmissione televisiva che va alla ricerca dei giovani talenti della musica

The post Dalla Toscana a X-Factor i fiorentini Manitoba e il livornese Blue Phelix  appeared first on intoscana.